Il soccorso istruttorio nella fase di comprova dei requisiti

Secondo una recente sentenza del Consiglio di Stato, nell’ambito di una procedura di gara esperita ai sensi del nuovo Codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. n. 50/2016, è inammissibile il soccorso istruttorio in sede di comprova dei requisiti, attesa non solo l’inesistenza della carenza di un elemento formale della domanda, ma anche la natura perentoria del relativo termine, con conseguenze immediatamente escludenti, laddove, al contrario, il soccorso istruttorio equivarrebbe ad una sostanziale rimessione in termini.

http://www.appaltiecontratti.it/2019/07/29/il-soccorso-istruttorio-nella-fase-di-comprova-dei-requisiti-ai-sensi-del-nuovo-codice-dei-contratti-pubblici/?utm_term=199288+-+http%3A%2F%2Fwww.appaltiecontratti.it%2F2019%2F07%2F29%2Fil-soccorso-istruttorio-nella-fase-di-comprova-dei-requisiti-ai-sensi-del-nuovo-codice-dei-contratti-pubblici%2F&utm_campaign=NEWSLETTER+Appalti+e+contratti+Imprese&utm_medium=email&utm_source=MagNews&utm_content=11855+-+7001+%282019-08-08%29

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *